Favorire il benessere psico-fisico della persona attraverso l’attività del calcio e diverse tipologie di giochi

Considerando che i ragazzi presentano un generale e lieve/medio ritardo psicomotorio, con un livello che dipende dal grado di stimolazione che viene offerto, l’attività motoria potrebbe favorire e potenziare le loro capacità motorie.

L’intervento educativo cercherà di stimolare, insegnare e mantenere i fondamentali del calcio,  la conoscenza di sé e la padronanza del proprio corpo.

OBIETTIVI

Coscienza del proprio corpo

Favorire il controllo dell’equilibrio statico e dinamico

Migliorare  e mantenere le capacità di tiro

Mantenere le capacità motorie

Socializzazione (trofei esterni) 

INIZIATIVE

Giochi individuali con il pallone

Giochi a gruppi/staffette

Amichevoli

Percorsi con e senza pallone

TEMPI, SPAZI, MODALITA’ DI REALIZZAZIONE, RISORSE

Allenamento una volta a settimana dalla durata di 1h 15min.

 

Tornei e manifestazioni tra giugno e settembre.

 

 

 


Altri Progetti

Atletica

Considerando che i ragazzi presentano un generale e lieve ritardo psicomotorio, con un livello che dipende dal grado di stimolazione…

Psicomotricità

È una attività concreta motoria di aiuto alla relazione che usa il gioco preferibilmente spontaneo e permette i nostri ragazzi…


Loading